Print Print to PDF

15/10/2018 UNI.C.A.

Avvio Iniziative di Prevenzione 2018 – 2019

Da oggi prende il via la settima edizione della Campagna di Prevenzione di Uni.C.A. che, da quest’anno, si arricchisce di importanti novità.

 

Prosegue dunque l’impegno sul fronte della prevenzione sanitaria, vero e proprio elemento di distintività dell’Associazione che, anche attraverso il contributo del proprio Comitato Scientifico nell’ampliamento e affinamento dei protocolli di accertamento, ha via via incrementato gli stanziamenti destinati a alle Campagne, raggiungendo ad oggi la considerevole cifra complessiva di 30 milioni di euro (compresa la Campagna in corso di avvio).

 

Come anticipato, il nuovo Programma di prevenzione prevede delle novità. Due le principali:

  • l’ampliamento della platea dei destinatari. Da quest’anno, potranno accedere alla Campagna di prevenzione anche gli associati under 40, ai quali vengono riservati screening di base finalizzati alla rilevazione del rischio cardiovascolare, in coerenza con gli obiettivi dell’intera Campagna ed in continuità con i programmi adottati negli scorsi anni;
  • l’avvio, in contestualità alla Campagna di prevenzione “tradizionale”, di una specifica campagna di prevenzione odontoiatrica rivolta ai figli minorenni degli associati (dai 6 ai 17 anni), purché inseriti nel nucleo familiare assicurato, che prevede una visita di controllo e, qualora necessario, un trattamento di detartrasi e di fluoroprofilassi.

 

Il periodo di validità delle suddette iniziative è il seguente: 15.10.2018 – 31.7.2019, con possibilità di effettuare le prenotazioni fino al 30.6.2019.

 

Per tutte le informazioni di dettaglio, invitiamo gli associati a consultare i documenti allegati:

  • la comunicazione del Direttore, che illustra nel dettaglio le novità introdotte e le condizioni di accesso al piano di prevenzione;
  • la comunicazione del Comitato Scientifico, che chiarisce i razionali medici alla base della previsione dei protocolli di screening (diversificati per sesso e fasce di età);
  • la guida all’assistito di Previmedical, che descrive le istruzioni per accedere, operativamente, ai check up di prevenzione “tradizionale”;
  • il manuale operativo di Pronto Care, dove sono riportate le istruzioni per l’accesso al check up di prevenzione odontoiatrica;
  • il documento “Pronto-Care per Unica Campagna Prevenzione Minorile”, dove sono riportati i positivi riscontri ottenuti con il trattamento con fluoro (cd. “fluoroprofilassi”), relativi alla prevenzione della carie.

 

Uni.C.A. è orgogliosa di quanto sta facendo, anche attraverso la prevenzione, per la  “Promozione della Salute” che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito come: “il dare alle persone i mezzi per diventare più padroni della propria salute e per migliorarla”.